Afro rafforza il legame tra Bonfiglioli e Forlì
< indietro

Afro rafforza il legame tra Bonfiglioli e Forlì

Si è inaugurata domenica 11 ottobre, e proseguirà fino al 10 gennaio 2016, la mostra dedicata ad Afro Basaldella presso i Musei San Domenico di Forlì.

La scelta di contribuire alla realizzazione di questo evento rientra nelle attività di collaborazione e supporto che Bonfiglioli ha assicurato, sin dal suo nascere, alla Collezione Verzocchi, mostra permanente presso Palazzo Romagnoli a Forlì.

A fianco della Collezione, in cui il mondo del lavoro descritto dai più grandi artisti italiani del '900 - tra cui Afro - è il tema conduttore, si inserisce la nuova iniziativa dedicata al più "americano" dei pittori italiani del periodo che proprio in America ebbe la consacrazione ad artista mondiale grazie al lavoro importante della gallerista Catherine Viviano di New York.

In mostra sono presentati lavori inediti come arazzi, gioielli e stampe che sottolineano la parte più "industriale" del lavoro di Afro, quella, cioè, che implica la collaborazione con altri attori, quali tessitori e orafi e il cui risultato è completo solo grazie al contributo di tutte le parti coinvolte. In questo lavoro di squadra, che nulla toglie alla genialità dell'intuizione dell'artista, si riconosce la filosofia operativa di Bonfiglioli che ha scelto di affiancare l'Amministrazione di Forlì in una nuova e significativa iniziativa dal grande taglio contenutistico ed emozionale.