Bonfiglioli annuncia l’inizio delle attività di assemblaggio nello stabilimento di Pune in India
< indietro

Bonfiglioli annuncia l’inizio delle attività di assemblaggio nello stabilimento di Pune in India

Bonfiglioli, leader nella produzione di riduttori, motoriduttori e sistemi di azionamento, ha annunciato l’inizio dei lavori del suo stabilimento di assemblaggio per riduttori a Pune, India. 

Questo progetto in India fa parte di un piano di investimento globale dell’azienda concernente stabilimenti di produzione e assemblaggio. Siamo infatti convinti che le nostre fabbriche siano il punto di partenza delle soluzioni che assicureranno valore ai nostri clienti. 

Questo moderno stabilimento ci aiuterà a sostenere la crescita dei settori agroalimentare, imballaggi, acciaio, farmaceutico, tessile, movimentazione materiali, zucchero, produzione di energia, carta e trattamento delle acque sottolineando il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti in India e le collegate aree geografiche. 

Lo stabilimento di 4.180 metri quadrati sarà dedicato principalmente all'assemblaggio di riduttori per applicazioni leggere e includerà 11 centri di assemblaggio e 2.000 spazi adibiti a magazzino, tutti costruiti secondo i massimi standard di qualità e sicurezza coerentemente con i requisiti di Bonfiglioli in tutto il mondo. La capacità prevista è di 150.000 unità assemblate all'anno. 

Con oltre sessanta anni di esperienza e un fatturato record di 790 milioni di Euro nel 2016, Bonfiglioli è uno dei leader mondiali nella produzione di riduttori, motoriduttori e sistemi di azionamento. Nel 2017 l’azienda continuerà nella sua crescita e con  nuovi investimenti al fine di essere sempre un passo avanti.