MALPIGHI LA.B - Laboratorio di robotica, informatica, progettazione 3D e design.
< indietro

MALPIGHI LA.B - Laboratorio di robotica, informatica, progettazione 3D e design.

Uno spazio tecnologico per i giovani che desiderano coltivare e sperimentare idee a contatto con il mondo del lavoro e della ricerca.

Malpighi La.B nasce dal desiderio di realizzare per la prima volta in un Liceo di Bologna, un laboratorio dove la tecnologia può diventare per i ragazzi un mezzo per mettersi alla prova, sperimentare e coltivare le proprie idee, a contatto con i l mondo d el l ’imp resa e del la ricerca.
Come partner, entusiasta di questa iniziativa, si è proposta la famiglia Bonfiglioli, la quale ha deciso di investire su di un progetto che aprirà i giovani al mondo del digitale, della robotica, dell’automazione, del design e della progettazione 3D. Forte dell’esperienza nella gestione del grande Gruppo industriale, porterà una visone d’insieme sull’evoluzione tecnologica dei prossimi anni, contribuendo ad identificare linee guida nel percorso didattico insieme ad altre imprese ed istituzioni.

“Questo laboratorio per me – dichiara Sonia Bonfiglioli - realizza un sogno che mio padre ha sempre avuto: quello di poter trasmettere l’amore per la tecnologia e per il “fare” ai giovani, indipendentemente dalla loro formazione di partenza. Fra le antiche mura del Malpighi nascerà uno spazio aperto dove i ragazzi potranno scoprire, inventare, costruire e sperimentare come la tecnologia possa diventare un mezzo per supportare la loro creatività, dialogando anche con imprese che potranno suggerire temi specifici ".

Sono previsti ti rocini formativi mi rati in aziende e in laboratori esterni, dove verranno approfonditi progetti che sono stati impostati nel La. B , creando una vera rete di collaborazione con il
mondo del lavoro e della ricerca.

“Il Malpighi La. B – afferma Elena Ugolini Preside del Liceo Malpighi - sarà aperto al territorio, potranno lavorarci e sperimentare tutti i ragazzi che vorranno far crescere la propria cultura tecnologica; non sarà dedicato ai soli studenti del nostro liceo perché vogliamo raccogliere le idee di tutti, in una sfida senza pareti in cui la scuola diventa un crocevia di mondi diversi, con al centro, le parole innovazione e creatività”.

Per questo progetto, accanto a Bonfiglioli si sono schierate Ducati, Castelli, Loccioni, Dallara, H Farm: aziende che vogliono supportare concretamente un’idea educativamente innovativa.
Malpighi La. B si avvarrà di collaborazioni didattiche di grande prestigio come: Digital Accademy di H Farm, Rete della robotica di Torino, Opificio Golinelli, CNR, Scuola di design di Rovereto, Università di Bologna, dipartimento di Creative Learning del Mit di Boston. Queste realtà serviranno ad accelerare il processo di apprendimento degli studenti e daranno loro strumenti per poter impostare un progettazione che tenga conto di esperienze diverse, ma complementari fra loro, imparando da quel che si sta "muovendo" in Italia e nel mondo.