Prestigioso riconoscimento a Sonia Bonfiglioli da parte del CIRP
< indietro

Prestigioso riconoscimento a Sonia Bonfiglioli da parte del CIRP

Il 19 agosto 2013 Sonia Bonfiglioli ha ricevuto il prestigioso premio “General Pierre Nicolau” da parte del CIRP (International Academy for Production Engineering).

Il riconoscimento è stato consegnato durante una cerimonia avvenuta a Copenaghen, in occasione del convegno mondiale del CIRP, che ha rimarcato come Sonia Bonfiglioli sia stata la prima donna italiana ad essere insignita del premio.

La motivazione fondante la scelta è stata la capacità del Gruppo Bonfiglioli di avviare nuove ricerche nell’ambito della ingegnerizzazione industriale e di generare innovazione in diversi campi applicativi con successi riconosciuti in tutto il mondo, dal settore delle applicazioni per macchinari mobili a quello industriale, dal fotovoltaico a quello dell’energia eolica.

Tutti i prodotti Bonfiglioli sono realizzati seguendo le più innovative procedure di progettazione e produzione, offrendo molte applicazioni personalizzate che spesso nascono dal confronto continuo tra i dipartimenti di ricerca e sviluppo di Bonfiglioli e le specifiche esigenze dei clienti. Questo rapporto sinergico di osmosi tra Bonfiglioli e cliente è sicuramente una delle chiavi di successo di Bonfiglioli: un successo che il premio suggella riferendosi chiaramente alla capacità di innovazione che ha permesso al Gruppo di crescere nel tempo nel mondo.

Tutto questo non dimenticando la funzione educativa, in ambito tecnico, che ha portato Sonia Bonfiglioli ad essere interlocutrice privilegiata in varie Università italiane interessate ad una maggiore aderenza dei propri percorsi formativi con le esigenze concrete del mondo del lavoro, con particolari attenzione a progetti di studio nell’ambito della meccatronica.