Industrial
Bonfiglioli fa gareggiare i climbers in gara sul “Rotor” per “Red or Black”, Varietà di Rai Uno.
< indietro

Bonfiglioli fa gareggiare i climbers in gara sul “Rotor” per “Red or Black”, Varietà di Rai Uno.

CLIMBERS IN GARA SUL “ROTOR” DOMANI SERA SU RAIUNO

A “Red or Black”, programma condotto da Frizzi, protagonista la ruota ideata da Climblock

(d.m.) – C’è un pezzo di tecnologia, innovazione e creatività nato dentro il Polo Tecnologico di Trentino Sviluppo nella prossima puntata di “Red or Black ? Tutto o Niente”, il nuovo game-show di Raiuno condotto da Fabrizio Frizzi e Gabriele Cirilli. “Rotor”, la grande ruota di 5 metri di altezza per 3 tonnellate di peso ideata e costruita da Climblock in collaborazione con un pool di aziende (Eiron, Tecs, Elettronica Agis e Bonfiglioli) insediate nel BIC di via Zeni a Rovereto, è stata infatti scelta quale spettacolare terreno di sfida tra i migliori climbers. La puntata, che proporrà una serie di sfide di grande impatto spettacolare, verrà trasmessa domani, venerdì 15 marzo, alle 21.10 su Raiuno.

Il team guidato da Renzo Vettori è stato impegnato per diversi giorni a Cinecittà, negli studi Rai, per il montaggio della grande ruota e l’assistenza tecnica durante le prove e la registrazione della puntata. Tutto è filato liscio, rigoroso riserbo sull’esito della gara annunciata nel comunicato stampa Rai come “sfida di free-climbing sulla più grande macchina da arrampicata del mondo”.

“Rotor” è infatti una ruota, alta 5 metri per 3 tonnellate di peso, sulla quale i climbers possono allenarsi “salendo” lungo i 12 metri di circonferenza ad una velocità che può arrivare fino a 2 metri al secondo. Un dispositivo unico ideato da Climblock che per realizzarlo si è avvalsa della collaborazione di altre quattro aziende insediate nello stesso BIC di Trentino Sviluppo: Eiron, coinvolta nello studio del prototipo, Tecs che ha curato la progettazione esecutiva ed Elettronica Agis che si è occupata della parte elettrica. Sulla versione commerciale di “Rotor” che andrà presto in produzione saranno inoltre montati gli innovativi motori elettrici a magneti permanenti “Brushless” realizzati da Bonfiglioli Riduttori Spa nel centro ricerche che ha sede nel Polo Tecnologico di Rovereto.

La singolare macchina promette interessanti sviluppi per quanto riguarda le metodologie di allenamento indoor per l’arrampicata sportiva, in quanto consente di allenare contemporaneamente resistenza, forza e velocità senza l’ausilio di grandi superfici attrezzate. Un’innovazione che non è sfuggita ad ISPO Monaco 2013, tra i più importanti saloni internazionali dedicati al mondo dell’arrampicata, che il 6 febbraio scorso ha premiato Climblock ed il suo “Rotor” considerandolo tra i prodotti più originali ed innovativi.

Per la quarta puntata di “Red or Black”, il game-show condotto da Fabrizio Frizzi e Gabriele Cirilli, prodotto da Rai1 in collaborazione con Magnolia, l’appuntamento è quindi per domani, venerdì 15 marzo, con inizio alle 21.10.