Mobile

300 - Riduttori epicicloidali per applicazioni mobili

Riduttori epicicloidali compatti e potenti

300 - Riduttori epicicloidali per applicazioni mobili, Riduttori Epicicloidali

I riduttori della Serie 300 sono estremamente compatti, pur sviluppando una elevata potenza specifica. Gli ingranaggi epicicloidali di cui sono dotati li rendono la soluzione ideale per tutte le applicazioni, ma soprattutto per quelle più gravose, quando cioè urti e sovraccarichi costituiscono la regola piuttosto che l'eccezione. La configurazione del prodotto è estremamente versatile, grazie alle varie opzioni disponibili per il tipo di fissaggio, la disposizione fisica delle riduzioni, l'albero lento e l'interfaccia motore. Tutte queste caratteristiche sono presenti su ognuna delle 20 grandezze che coprono il range di coppia trasmissibile da 1.000 a 1.100.000 Nm. Individuare la soluzione ideale per ogni problema di trasmissione è quindi più di un desiderio, è qualcosa su cui gli utenti possono stabilmente contare - sempre.

Dati tecnici

Coppia trasmissibile
1000 ... 1.100.000 Nm

Potenza trasmissibile
up to 1050 kW

Rapporti di trasmissione
3,4 ... 5.000

Schema fisico
Coassiale
Ortogonale

Configurazione lato applicazione
Montaggio su piedi e su flangia
Albero lento: pieno con chiavetta, scanalato, scanalato cavo,
cavo con calettatore

Configurazioni lato motore
Motori idraulici a pistoni assiali flangiati
Motori idraulici orbitali
Flangia per motore a standard IEC e Nema
Albero veloce cilindrico
Tipo Coppia Nm

Freno idraulico
Freno di stazionamento con dispositivo di rilascio idraulico, disponibile su richiesta

Freno elettromagnetico
Freno con alimentazione C.C. e C.A.

TypeTorque Nm
3001.000
3011.750
3032.500
3043.600
3055.000
3068.500
30712.500
30918.000
31025.000
31140.000
31355.000
31480.000
315100.000
316135.000
317170.000
318250.000
319350.000
321500.000
323800.000
3251.100.000